Viaggio in Sicilia Logo

Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollic itudin, lorem quis bibendum auctornisi elit consequat ipsum, nec nibh id elit. Lorem ipsum dolor.

Ultime guide
Top
Alicudi

Alicudi

L'isola del Silenzio

Alicudi

$0 per person

Isola del Silenzio

Alicudi, la più remota delle isole Eolie, viene scelta solo da pochi (intenditori) viaggiatori dell’arcipelago. Sicuramente un’isola da conquistare passo dopo passo – letteralmente – vista la totale assenza di strade e automobili. Un’isola che offre la possibilità di staccare davvero la spina dalla frenesia della vita.

Porto di Alicudi
Il porto colorato di Alicudi

Gradini, gradini, gradoni, pietre.

Se ne avete già sentito parlare, vi confermiamo che è tutto vero.
Parliamo dell’unica principale via di transito dell’isola di Alicudi, la scalinata che man mano che si sale diventa sempre più ripida cambiando nella sua forma fino a diventare un’autentica mulattiera. L’isola di Alicudi è abitata soltanto in un versante (quello sud-ovest) e l’unica strada possibile per scoprire le case e raggiungere la cima dell’isola è appunto questa.

Alicudi, scalini
Gli interminabili gradoni di Alicudi

La scuola, le poste, gli alimentari e i carabinieri.

In una microscopica comunità come quella di Alicudi, ci sono dei luoghi/istituzioni attorno alle quali gravita la vita degli abitanti. L’ufficio postale per esempio è molto importante per non dire fondamentale, offre tutti i servizi e connette -per così dire- alicudi con il resto del mondo a livello tecnologico e logistico, solo qui probabilmente potreste vedere un pacco Amazon recapitato con un mulo che percorre una mulattiera.

Alicudi, mulo
La posta ad Alicudi viene recapitata grazie ai muli

La piccola scuola di Alicudi è la più piccola d’europa e conta soltanto 3 piccoli alunni.
Se ne è sentito parlare molto in tv e sui giornali per via delle mille difficoltà che includono insegnanti che hanno rinunciato all’incarico e i suoi 350 gradini per essere raggiunta da fare almeno 2 volte al giorno. Ciò nonostante la piccola scuola è iper-connessa a internet ad alta velocità, in modo da fare video-lezioni in gemellaggio con una scuola di Bergamo.

Alicudi, vista panoramica
Tavolino con vista su Filicudi

Scalare Alicudi in giornata

Se vi muovete da altre isole e avete in mente di visitare Alicudi in giornata effettuando anche una scalata, vi consigliamo di arrivare sull’isola prima possibile per evitare il caldo delle ore centrali, tenete in conto circa 2 ore (se siete allenati, quasi 3 se non lo siete) per arrivare fino in cima.

La scalata vi porterà fino a un bivio nella parte più alta dell’isola dove potrete raggiungere il versante più alto a est o quello pianeggiante a ovest nella foresta di felci.

Alicudi, indicazioni sentiero
Le freccie che guidano la mulattiera di Alicudi

Una cosa è assicurata la vista durante il percorso appaga qualsiasi tipo di sforzo! Ricordate di indossare scarpe comode e di portare con voi abbondante acqua (meglio se gatorade o simili per i sali minerali). Il rientro al porto sarà più semplice e vi consentirà di fare un bagno rinfrescante.

Alicudi, sentiero preoccupato
Sentiero panoramico verso la cima del monte di Alicudi

La chiesa di San Bartolo

Questa piccola chiesa risale al 1821 ed è stata costruita sui resti di una sagrestia del 600, è considerata l’unico monumento dell’isola di Alicudi. Dall’alto del sagrato si gode di un panorama mozzafiato ricchissimo di colori, tra mare, viti e fichi d’india. Un luogo dove ritrovare pace e serenità – ma anche dove fare una pausa all’ombra di una vite se state percorrendo il sentiero verso la cima di Alicudi.

Alicudi, Chiesa di San Bartolo
Alicudi, Chiesa di San Bartolomeo

Alicudi fuori stagione.

State pensando di andare a visitare Alicudi in un periodo non estivo?
Sull’isola vivono pochissime persone che si conoscono tutte tra loro, dedicano le loro attività prevalentemente alla pesca (i pescatori isolani sono 3) e alla manutenzione delle strutture, sull’isola ci sono anche piccoli allevamenti per la produzione di carne.

D’inverno Alicudi dipende molto dalle condizioni meteo, il mare infatti non consente l’approdo degli aliscafi quando le condizioni non lo consentono rischiando di tenere Alicudi isolata per giorni.

Sulla parte alta dell’isola c’è una discreta comunità di abitanti tedeschi che hanno scelto Alicudi per vivere tutto l’anno.

Alicudi
Passeggiata in riva al mare ad Alicudi

Esplora il Messinese

 

Messina
0 Recensioni

Cosa fare

1
Scalare la vetta di Alicudi
Amici di Viaggio in Sicilia se deciderete di compiere questa impresa ricordate di non farvi trovare impreparati! La strada verso la vetta di Alicudi è molto complessa e faticosa (per questo motivo forse molto amata da chi fa trekking). Ci si può fermare a vari livelli di altezza a seconda della propria stanchezza. Ricordate di seguire le indicazioni attraverso le frecce dipinte sulle pietre dei muretti a secco.
2
Un bagno rigenerante
Verso la metà del "lungomare" di Alicudi, adiacente al negozio di alimentari troverete una piccola spiaggia composta da pietre rotonde in cui poter fare il bagno, magari al rientro dalla faticosa scalata ed in attesa del vostro aliscafo se state facendo una gita in giornata.

Esplora la mappa

Valutazione dei visitatori

In questa scheda sono riassunti i voti dei visitatori. Se vuoi dare anche tu un contributo lasciando una recensione o un consiglio puoi farlo compilando il modulo in basso.

0.0

Giudizio generale 0

Cibo locale 0

Monumenti 0

Aggiungi un commento

Non sei autorizzato alla registrazione
error: Copyright ViaggioinSicilia.it