Viaggio in Sicilia Logo

Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollic itudin, lorem quis bibendum auctornisi elit consequat ipsum, nec nibh id elit. Lorem ipsum dolor.

Ultime guide
Top
Modica

Modica

Fascino e storia si incontrano qui

Modica

$0 per person

Tra barocco e cioccolato

Modica è una di quelle destinazioni che consigliamo sempre ai nostri amici che vogliono organizzare un giro nella Sicilia orientale. Ci sono naturalmente tantissime ragioni per visitare Modica ma la sua fama è sicuramente data dal barocco (come del resto in tutta questa area della Sicilia) e dalla produzione di cioccolato, reso famoso nel mondo dall’antica dolceria Bonajuto che qui a modica ha la sua storica bottega.

Le case di Modica
Le case di Modica

In giro per Modica

Iniziamo con il dire che Modica per la sua bellezza architettonica è sicuramente uno dei luoghi più interessanti da visitare nella provincia. Come Ragusa anche Modica è è suddivisa in due parti, quella Alta (costruita intorno al castello) e quella bassa del sacro cuore (zona residenziale) chiamata anche Sorda.. questa è una strana curiosità – questo appellativo deriva dal fatto che esisteva un’osteria gestita da una signora Sorda, quando ancora l’area non era urbanizzata, dunque nel corso del tempo chi doveva recarsi in quella parte della città, andava “dalla sorda” – questo modo di dire è rimasto tutt’oggi per classificare questa zona.

Se deciderete di passare una intera giornata a Modica il nostro consiglio è di dedicare la prima parte della giornata alla parte bassa della città iniziando magari con una granita mandorla e cioccolato, per pranzo vista la quantità di gastronomia locale non sarà difficile trovare un boccone!

Nella seconda parte della giornata invece iniziate la vostra salita verso la parte alta, spesso è disponibile un “trenino turistico” o in alternativa un autobus locale. Una volta arrivati su potrete ammirare le case scavate direttamente nella roccia e arriverete alla cattedrale di San Giorgio, proseguite quindi ancora a salire verso le rovine del castello dei conti. A questo punto se vorrete potrete fermarvi per cena, modica la sera si illumina come un presepe e lo scenario diventa spettacolare.

Cattedrale di San Giorgio, Modica
Cattedrale di San Giorgio, Modica

La cattedrale di San Giorgio

La chiesa madre di modica è proprio il duomo di San Giorgio,  un imponente simbolo del barocco siciliano, che secondo alcuni dovrebbe essere inserita tra le sette meraviglie del mondo proprio per la ricchezza dei suoi particolari. La cattedrale ha una storia secolare, che potete approfondire in questa pagina su wikipedia e rappresenta una tappa obbligatoria se siete in giro per Modica.

Cioccolato Modicano
Cioccolato Modicano

L’antica dolceria Bonajuto

In Corso Umberto I, 159 troverete l’antica bottega della dolceria Bonajuto, una vera e propria istituzione a Modica. La storia di questa famiglia inizia nel 1854 con la lavorazione delle fave di cacao e la successiva tostatura. L’attività diventa poi una caffetteria fino al 1992, data in cui si converte completamente all’attività di produzione dolciaria continuando a produrre cioccolato con metodi di lavorazione tradizionali e non industriali che lo hanno reso famoso nel mondo.

Approfitta delle nostre offerte

Grazie alle nostre offerte su booking potete trovare rapidamente le occasioni più vantaggiose per organizzare il vostro viaggio in Sicilia. Scegliete le date e consultate la mappa per approfittare degli sconti dedicati ai nostri utenti.

Booking.com

Esplora il Ragusano

 

Ragusa Viaggio in Sicilia
0 Recensioni

Cosa fare

1
Colazione barocca
Iniziate la giornata con il piede giusto, da questa parte le granite sono straordinarie, mandorla cioccolato e brioche vi daranno la carica per affrontare la lunga camminata che vi aspetta per esplorare Modica come si deve. Mentre mangiate la granita approfittatene per osservare lo straordinario barocco che vi circonda.
2
Passeggiare per il centro storico ed i vicoli della città
Partite da corso Umberto e perdetevi nel labirinto di vicoli e stradine tra botteghe artigianali e piccoli negozietti, il modo migliore per visitare modica è camminare a piedi!
3
Una visita al Duomo di San Giorgio
Recatevi nella parte alta di Modica per visitare la cattedrale del duomo di San Giorgio, una delle chiese barocche più belle della Sicilia. Nelle giornate particolarmente calde sarà anche un modo per trovare refrigerio dopo i 164 gradini che portano alle 5 porte d'ingresso.
4
Una visita al castello dei Conti di Modica
Il castello era una antica fortificazione inespugnabile, oggi parzialmente visitabile vi permetterà di vedere le stanze incastonate della roccia. Se decidete di andare a piedi, ricordate che c'è una salita molto ripida, in alternativa potete raggiungere il castello in auto.

Esplora la mappa

Valutazione dei visitatori

In questa scheda sono riassunti i voti dei visitatori. Se vuoi dare anche tu un contributo lasciando una recensione o un consiglio puoi farlo compilando il modulo in basso.

0.0

Giudizio generale 0

Cibo locale 0

Monumenti 0

Aggiungi un commento

Non sei autorizzato alla registrazione
error: Copyright ViaggioinSicilia.it