Viaggio in Sicilia Logo

Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollic itudin, lorem quis bibendum auctornisi elit consequat ipsum, nec nibh id elit. Lorem ipsum dolor.

Ultime guide
Viaggio in Sicilia Scopello

Camurrìa – Significato in siciliano

Una parola antichissima del dialetto siciliano
"

Camurrìa – Significato in siciliano

Camurrìa è una di quelle parole che se siete cresciuti in Sicilia avrete iniziato a sentire fin da piccoli.

Che Camurrìa o Sì propriu na camurrìa!

Le mamme continuavano a urlare questa parola per definire spesso una “scocciatura” imprevista, ma questo termine assume anche altri significati legati all’essere fastidioso o talvolta noioso. Da Catania a Palermo il termine viene utilizzato in tutta la Sicilia senza particolari distinzioni di dialetto.

Utilizzo di questo antico termine

Ma come viene utilizzato il termine nella vita di tutti i giorni? Spesso come un’esclamazione non appena si presenta una sitazuazione spiacevole, “Che Camurrìà sta cosa” oppure legandola direttamente come aggettivo personale. Essere “camurriuso” vuol dire essere uno scocciatore o una persona particolarmente noiosa.

Se soltanto avessimo la capacità di leggere nel pensiero, chissà quante volte la sentiremmo mensionare da persone che per educazione, invece, restano in silenzio.

È voi l’avete mai sentita nominare o utilizzata in modi diversi? Fatecelo sapere seguendoci sui nostri social!

Siamo innamorati pazzi di questa meravigliosa isola e proveremo a raccontarvela nel modo più autentico e originale possibile.

Non sei autorizzato alla registrazione
error: Copyright ViaggioinSicilia.it