Il portale dedicato agli amanti della Sicilia!

Ultime guide

info@viaggioinsicilia.it
tavola calda catanese

Tavola calda Catanese

La nostra guida completa alla tavola calda

Tavola calda Catanese

Se siete stati o state pensando di andare a Catania, chiunque vi avrà suggerito di provare la tavola calda catanese, volete sapere di cosa si tratta e perchè viene chiamata così? Ecco a voi la guida definitiva 

Tavola calda, che passione!

La tavola calda catanese non rappresenta una “categoria” di posti dove poter mangiare bensì una specifica tipologia di specialità locali da mangiare molto diversa da quella di messina o di palermo,

In questa guida vi descriviamo tutti i vari “pezzi” (vengono chiamati così in gergo) che potrete trovare nei bar e nelle gastronomie etnee. I prezzi variano da poco più di un euro fino ai 2,50€

Arancini

Arancino Catanese tavola calda
Arancino Catanese

L’arancino da queste parti è maschio, non chiedete quindi l’Arancina al bar. Nella provincia di Catania potete trovare arancini di tantissimi gusti, ma quelli che vi consigliamo sicuramente sono quelli al pistacchio e alle melanzane. Un trucco per riconoscerli in fretta è anche guardare la loro forma, quelli classici a piramide di solito sono al ragù, quelli rotondi sono semplici al burro o pollo, quelli agli spinaci hanno invece una forma ovale.

Cipolline

Cipollina tavola calda
Cipolline Catanesi

La cipollina è una specialità tipica di Catania, si tratta di un fagotto di pasta sfoglia ripieno di pomodoro, cipolla dolce, prosciutto e formaggio. Non preoccupatevi, il gusto non è forte per via del fatto che la cipolla assume un sapore dolcissimo e molto leggero.

Bolognesi

Bolognese tavola calda

La bolognese è una pizza farcita, di solito con pomodoro, mozzarella, prosciutto e a volte uovo sodo, coperta da uno strato di pasta sfoglia friabile. Si trovano in diverse varianti di ripieno a seconda della fantasia delle gastronomie. Ah, vi state chiedendo perchè si chiamano bolognesi? Il nome probabilmente deriva dal fatto che in passato venivano riempite di ragù tipico della provincia di bologna.

Diavole

Diavola tavola calda
Diavola Catanese

Le diavole sono spesso chiamate “panzerotti” nel resto d’italia, attenzione a non sbagliare! Il panzerotto qui a catania è un dolce! La Diavola è fritta e contiene al suo interno pomodoro, mozzarella e olive. Esisono delle varianti chiamate “Siciliane” che invece hanno al loro interno solo formaggio e acciuga.

Cartocciate

cartocciata tavola calda
Cartocciata ai funghi

Le cartocciate sono uno dei “pezzi” più creativi a livello di sapori che potrete trovare in giro per Catania. Si tratta di un fagotto di pasta di pane, aperto da 2 lati che può contenere: Spinaci, wurstel, melanzane, funghi, prosciutto e chi più ne ha più ne metta.

Pizzette

Pizzetta
Pizzetta

Le pizzette sono sicuramente un classico della gastronomia presente nei bar. Sono di piccola dimensione e vengono farcite spesso con: Melanzane, spinaci, wurstel o uovo. Di solito questo è il pezzo che costa meno

Bombe fritte o al forno

Bombe fritte
Bombe fritte

Le bombe, si si chiamano proprio così, sono di 2 tipi, variante fritta o al forno. Entrambe contengono formaggio e prosciutto, la versione al forno risulta più “leggera” se così vogliamo dire. La variante fritta invece è molto più panosa, ma noi la preferiamo!

Patè

I patè sono dei triangoli di pastasfoglia ripieni di solito di formaggio e prosciuto, ma è possibile trovarli anche con ripieno di spinaci. Tendono ad essere abbastanza “unti” un po come le bombe.

Avete fatto scorpacciata di tavola calda catanese?

Con questa guida speriamo di avervi dato una leggenda di tutti i pezzi di tavola calda essenziali che potrete trovare in giro per le gastronomie di Catania. Ma queste specialità subiscono continuamente variazioni e modifiche quindi se trovate qualcosa di particolare che credete debba essere inserito, contattateci oppure scriveteci sulle nostre pagine  instagram o facebook!

error: